Home » Green Economy » Compagnia delle Primizie ottiene la prestigiosa certificazione ISCC Plus da DNV: un passo avanti verso la sostenibilità aziendale

impatto-zero_green-economy-blog-ecosostenibile_dnv-certificazione-iscc-plus

Compagnia delle Primizie ottiene la prestigiosa certificazione ISCC Plus da DNV: un passo avanti verso la sostenibilità aziendale

Dicembre 11, 2023 |

Oggi vogliamo esplorare il riconoscimento ottenuto da Compagnia delle Primizie: la certificazione ISCC Plus conferita da DNV. Scopriamo insieme come questa certificazione si inserisce nel contesto dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e come le aziende stanno adottando un approccio sostenibile alla produzione primaria.

impatto-zero_green-economy-blog-ecosostenibile_dnv-certificazione-iscc-plus
Fonte: Adobe Stock di Dilok

Compagnia delle Primizie, un consorzio lucano affiliato all’OP Terre delle Luce e specializzato nella produzione di fragole e berries, ha recentemente ottenuto la prestigiosa certificazione ISCC Plus, conferita dall’ente di certificazione di fama internazionale, DNV. Fondata nel 2014, Compagnia delle Primizie ha da sempre posto la sostenibilità e l’innovazione al centro dei suoi valori aziendali.

Fin dalla sua fondazione, l’azienda ha stabilito come obiettivi primari la promozione di pratiche colturali e tecniche di produzione rispettose dell’ambiente, garantendo ai consumatori prodotti salubri attraverso l’applicazione di rigorosi standard produttivi e le certificazioni Global Gap ed etica (Grasp). Inoltre, la Compagnia delle Primizie ha fatto scelte innovative riguardo alle varietà di fragola coltivate, considerando sia la precocità per presidiare il mercato in modo continuativo dall’inverno alla primavera, sia la rusticità delle piante, rendendole resistenti ai principali patogeni.

Con la certificazione ISCC Plus confermata da DNV, Compagnia delle Primizie prosegue il suo impegno nella sostenibilità

Il responsabile tecnico della società, Giuseppe Santarcangelo, ha dichiarato che per proseguire il loro percorso virtuoso in tema di sostenibilità, hanno ottenuto la certificazione volontaria ISCC Plus per il prodotto fragola, che rappresenta il core business del consorzio. Con 50 ettari coltivati dai soci e 30.000 tonnellate di prodotto commercializzate annualmente nei principali mercati all’ingrosso italiani da dicembre a giugno, l’obiettivo è offrire un prodotto d’eccellenza, considerando fattori energetici, formazione e welfare dei lavoratori, oltre a una gestione tecnico-agronomica innovativa e razionale.

impatto-zero_green-economy-blog-ecosostenibile_dnv-certificazione-iscc-plus
Fonte: Adobe Stock di Freedomz

L’ISCC Plus è uno standard di certificazione strettamente connesso agli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, mirante a garantire modelli sostenibili di produzione e consumo. La certificazione è stata conferita da DNV. Salvatore Pizzo, Italy F&B Sales Manager di Business Assurance per DNV, ha sottolineato che Compagnia delle Primizie, tramite la certificazione ISCC Plus, continua il suo impegno verso un approccio sostenibile alla produzione primaria, dimostrando credibilità nell’utilizzo della certificazione volontaria come strumento di trasparenza verso la filiera e i consumatori.

Una gestione sostenibile delle risorse anche attraverso il nuovo packaging

impatto-zero_green-economy-blog-ecosostenibile_dnv-certificazione-iscc-plus
Fonte: Compagnia delle Primizie – website

La Compagnia delle Primizie ha scelto di comunicare questa certificazione importante attraverso il suo nuovo packaging monostrato “Rossetta Gold®” da 500 gr, puntando a informare i consumatori finali sulla sostenibilità e l’impegno del consorzio. Santarcangelo ha spiegato che la decisione di utilizzare il packaging in cartone anziché in plastica è un ulteriore segno dell’attenzione del consorzio all’ambiente, evidenziando la loro responsabilità nella gestione sostenibile delle risorse.

Fonti: www.dnv.it / www.compagniadelleprimizie.com

Immagine di copertina: Compagnia delle Primizie – website

Green Economy

Leggi anche

Impatto Zero – Green economy – Blog Ecosostenibile – Genitori green: risparmiare e vivere a impatto zero con un bambino – Genitori green: risparmiare con un bambino e vivere in modo sostenibile

Genitori green: risparmiare e vivere a impatto zero con un bambino

Anche voi potete essere genitori green: scoprite come risparmiare migliaia di euro nel primo anno di vita del vostro bambino e ridurre così l'impatto ambientale!
Leggi di più
Impatto Zero – Green economy – Blog Ecosostenibile – SESA Spa di Este aderisce al progetto “Mestieri e futuro” promosso da Confindustria e Settore Education AICQ

SESA Spa di Este aderisce al progetto “Mestieri e futuro” promosso da Confindustria e Settore Education AICQ

L’integrazione tra istruzione e industria ha assunto un ruolo cruciale nell’orientamento professionale degli studenti, e SESA Spa di Este ha aderito al progetto “Mestieri e futuro, la scuola e le realtà produttive del territorio”..
Leggi di più
Impatto Zero – Green economy – Blog Ecosostenibile – Il terzo volo di prova della Starship di SpaceX: un momento epocale nell’esplorazione spaziale con foto mai viste prima – Foto del terzo volo della Starship di SpaceX: una visione epocale nello spazio

Il terzo volo di prova della Starship di SpaceX: un momento epocale nell’esplorazione spaziale con foto mai viste prima

Le foto del terzo volo di Starship di SpaceX, che rappresenta una pietra miliare nell’esplorazione spaziale, aprono una finestra senza precedenti su quello che ci aspetta nel prossimo futuro.
Leggi di più
Impatto Zero – Green economy – Blog Ecosostenibile – EPBD: la Direttiva sulle Case Green sul tema delle caldaie a gas e il loro destino – Vantaggi e requisiti delle caldaie a gas secondo la direttiva Case Green: investimento per il futuro

EPBD: la Direttiva sulle Case Green sul tema delle caldaie a gas e il loro destino

Dopo essere stata definitivamente approvata in seduta plenaria il 12 marzo 2024, la Direttiva Europea conosciuta come "Case Green" o EPBD (Energy Performance of Buildings Directive), ha suscitato grande interesse sul tema delle caldaie a gas.
Leggi di più
Impatto Zero – Green economy – Blog Ecosostenibile – Il futuro dell’automobile: elettrico vs idrogeno – Il futuro dell’automobile: una visione integrata fra elettrico e idrogeno

Il futuro dell’automobile: elettrico vs idrogeno

Nel contesto del futuro dell’automobile, due tecnologie stanno emergendo come protagoniste principali: le macchine elettriche e quelle a idrogeno.
Leggi di più
Torna in alto